Deliziosa
Go Up
SimCar

Assalti a bancomat e negozi, arresti nel foggiano

Agivano in Puglia, Basilicata, Campania e Abruzzo

Una banda specializzata negli assalti agli sportelli postamat e bancomat, nelle rapine e furti in esercizi commerciali è stata sgominata dalla polizia, che a Cerignola ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di quattro persone, tre delle quali sottoposte ad obbligo di dimora e una agli arresti domiciliari: sono accusate, a vario titolo, di associazione a delinquere finalizzata alla commissione di furto aggravato agli sportelli postamat e bancomat, rapina, furto in esercizi commerciali, detenzione di armi e fabbricazione di manufatti artigianalmente prodotti denominati marmotte.

Le indagini hanno permesso di individuare nelle persone destinatarie dell’ordinanza di oggi i componenti di un gruppo specializzato soprattutto nei furti agli sportelli automatici di aziende di credito, anche fuori dalla provincia di Foggia e, nello specifico, in Basilicata, Campania e Abruzzo.

La banda, prima di agire, studiava attentamente le aree di interesse, i percorsi da seguire, le vie di fuga e il posizionamento delle telecamere di videosorveglianza. Per la fuga, poi, utilizzava automobili potenti, spesso rubate o noleggiate.

I beni sottratti all’interno degli esercizi commerciali, ad esempio biglietti gratta e vinci e tabacchi, venivano poi rivenduti. Durante le attività d’indagine sono stati sequestrati anche 13 chili di esplosivo utilizzato per la fabbricazione degli ordigni.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle