Deliziosa
Go Up
Iflem

Diga di Occhito: in nove giorni persi 10 milioni di metri cubi di acqua

A causa della siccità la situazione del lago artificiale, al confine tra Puglia e Molise, diventa preoccupante

Quasi 10 milioni di metri cubi di acqua persi in appena nove giorni. A causa della siccità la situazione del lago artificiale di Occhito, al confine tra Puglia e Molise, diventa preoccupante. Nel dettaglio: secondo le rilevazioni del Consorzio per la bonifica della Capitanata la disponibilità attuale di acqua è di 116,9 milioni di metri cubi. Il 19 giugno scorso era di 126,6 milioni. Intanto è previsto uno stanziamento di 50milioni di euro destinato alle infrastrutture idriche della provincia di Foggia, nell’ambito di un finanziamento complessivo nazionale di 1 miliardo. Lo ha annunciato il deputato Giandonato La Salandra. I fondi saranno utilizzati per interventi infrastrutturali ad Ascoli Satriano, schema idrico Gargano Nord, Manfredonia, Monte Sant’Angelo e San Giovanni Rotondo.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle