Autotrend

L’ex Gip De Benedictis condannato a 9 anni per l’arsenale in villa 

Insieme al proprietario dell’immobile, custodiva 200 pezzi tra mitragliatori, pistole, bombe a mano e migliaia di munizioni 

L’ex gip barese Giuseppe De Benedicits è stato condannato in via definitiva a 9 anni e 3 mesi dalla Corte d’Appello di Lecce  per la vicenda dell’arsenale trovato in una villa di Andria.  La Cassazione  ha respinto il ricorso dei difensori dell’ex magistrato e ha leggermente ritoccato la pena inflitta al proprietario dell’immobile, Antonio Tannoia la cui condanna da 8 anni, 7 mesi e 20 giorni è passata a 8. Secondo la Dda di Lecce, i due custodivano un arsenale composto da più di 200 pezzi tra fucili mitragliatori, fucili a pompa, mitragliette, pistole, bombe a mano e migliaia di munizioni. 

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle