Autotrend

Questa volta, purtroppo, la bomba è esplosa/VIDEO

Ci avevano provato già il 16 maggio scorso, senza riuscirci. La notte scorsa invece l’ordigno ha danneggiato un bar di prossima apertura a Presicce-Acquarica, in Salento

Attentato dinamitardo nella notte a Presicce-Acquarica, in Salento, dove un ordigno rudimentale è esploso intorno alle 4 in piazzetta Villani davanti ad un bar dove erano in corso lavori di ultimazione in vista della prossima apertura. L’ordigno era posizionato davanti ad uno degli ingressi del locale che si affaccia davanti alla Chiesa di Sant’ Andrea, nel cuore del borgo antico. La deflagrazione ha causato danni ingenti, danneggiate anche alcune abitazioni vicine. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, la polizia locale e il sindaco Paolo Rizzo. Lo scorso 16 maggio il locale era stato oggetto di un altro attentato ma allora l’ordigno non era esploso per un difetto della miccia, poi disinnescato dagli artificieri. I titolari, che gestiscono un ristorante in paese, avevano riferito ai carabinieri di non aver ricevuto minacce tantomeno richieste estorsive. Al vaglio degli investigatori le telecamere dí video sorveglianza della zona che potrebbero aver ripreso l’attentatore in azione.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle