Deliziosa
Cantatore Nunzio Vivaio
Nicoletti Trade

Lite familiare a colpi di pistola, arrestato cognato della vittima

La donna è ricoverata in rianimazione all’Ospedale Perrino di Brindisi

È  stato arrestato per tentato omicidio l’autore della sparatoria domenica pomeriggio sulla complanare della statale 7 Brindisi-Taranto nella quale è rimasta ferita in modo gravissimo una 47enne. Si tratta del cognato della donna, un uomo di 50 anni. Al vaglio della polizia la posizione di almeno altre due persone coinvolte nella lite tra due nuclei familiari. La donna si trovava in auto con il compagno, anche lui rimasto ferito, colpito alla testa con la custodia di una spada. Atando ad una prima ricostruzione c’è stata prima la lite e la colluttazione, poi sarebbero stati esplosi diversi colpi di pistola calibro 7.65 che hanno raggiunto alla testa la 47enne. L’arma utilizzata è stata recuperata dai poliziotti. La vittima è ricoverata in rianimazione all’ospedale Perrino di Brindisi

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle