Autotrend

Colpi di pistola dopo lite familiare, grave una donna di 47 anni

Il ferimento è avvenuto sulla complanare della strada statale 7 che collega Brindisi a Taranto.

Una donna di 47 anni è rimasta gravemente ferita in una sparatoria avvenuta sulla complanare della strada statale 7, che collega Brindisi a Taranto, all’altezza di un’azienda, poco dopo la Cittadella della ricerca, in direzione Mesagne. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i carabinieri e la polizia di Stato del commissariato di Mesagne, insieme alla Squadra mobile e alla Scientifica. Secondo le prime informazioni, il ferimento sarebbe scaturito al culmine di una lite, riconducibile a una faida tra due famiglie di Brindisi. Gli spari sono stati esplosi dopo che i membri delle due famiglie sono arrivati sulla complanare a bordo di due auto: una Nissan Juke bianca, dove si trovava la donna assieme ad un uomo, e una Golf grigia. Durante l’episodio, sono stati esplosi diversi colpi di pistola, con numerosi bossoli repertati dagli investigatori. Sul luogo è stata anche recuperata la custodia di una spada, che sarebbe stata usata per colpire l’uomo che era in compagnia della donna ferita. La dinamica dell’accaduto è ancora in fase di accertamento. La donna, colpita alla testa, è stata trasportata in ospedale dai sanitari del 118. Almeno un paio di uomini sono stati fermati dalla polizia e sono ora ascoltati in questura dagli inquirenti.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle