Deliziosa
Manchette Fono VI.PI.
Acqua Orsini

Nove morti in dieci mesi: la Statale 100 va messa in sicurezza

Corteo del “Comitato strade sicure” a Mottola per sensibilizzare l’opinione pubblica e chiedere interventi immediati

Dopo le ultime due morti per incidente stradale sulla Statale 100, quella di una madre e del figlio di dodici anni, la manifestazione del “Comitato strade sicure” per sensibilizzare l’opinione pubblica e chiedere interventi immediati per rendere la strada più sicura. “Sono nove i morti in meno di sei mesi – denunciano gli organizzatori – è evidente che la statale necessiti di un intervento urgente, e con questa iniziativa intendiamo tenere accesi i riflettori sulla questione, senza dover aspettare l’ennesima tragedia” 

“A Mottola è in lutto una intera comunità ma assieme ad essa è in lutto la coscienza di chi ha il potere di cambiare almeno in parte le cose e non lo fa”. Le richieste di intervento sono chiare e pressanti. Dall’installazione di apparecchiature elettroniche per il controllo della velocità alla revisione dei finanziamenti da parte del MIT: è urgente agire per prevenire ulteriori tragedie.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle