Comò

Laforgia e Leccese, l’annuncio: “Divisi al primo turno”

Sostegno reciproco in caso di ballottaggio e, qualora uno dei due venga eletto Sindaco, disponibilità a costruire una squadra di governo insieme

Michele Laforgia e Vito Leccese confermano la volontà di restare in campo in vista delle elezioni comunali di Bari dell’8 e 9 giugno prossimo. In un comunicato congiunto precisano: “Il dialogo fra noi non si è mai interrotto. Entrambi abbiamo accettato la candidatura a Sindaco allo scopo non di dividere, ma di unire le forze progressiste. E che entrambi, in queste settimane, abbiamo cercato una soluzione che potesse fare sintesi delle diverse esigenze dei partiti, dei movimenti e delle associazioni che compongono il fronte progressista”.  Laforgia e Leccese specificano che intendono tornare a parlare della città, del suo futuro e delle nostre proposte per i prossimi cinque anni di governo. “Anche se andremo divisi al primo turno, vogliamo ribadire con forza che siamo entrambi dalla stessa parte, alternativa a una destra arrogante, priva di argomenti, retrograda in materia di diritti, giustizia sociale e ambientale. Una destra a trazione leghista, che con lo scellerato progetto di autonomia differenziata mortifica i territori e le comunità del sud del nostro Paese.” Entrambi si impegnano quindi al sostegno reciproco in caso di ballottaggio e, qualora uno dei due venga eletto Sindaco, la disponibilità a costruire una squadra di governo che valorizzi le esperienze e le competenze di entrambi gli schieramenti. 

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella
Megamark

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle