Comò

Bari: truffa aggravata sui fondi europei, perquisizioni in Puglia

Coinvolti alcuni enti pubblici di Bari, Lecce e Andria

Truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche ed emissione di fatture per operazioni inesistenti. Questa l’ipotesi di reato nei confronti di due persone baresi, entrambe coinvolte in un provvedimento di perquisizione che ha interessato anche alcuni enti pubblici di Lecce e Andria a loro riconducibili. Le associazioni (che rispondono per i profili di responsibilità amministrativa degli enti) impegnate nel settore della formazione professionale, del contrasto alla disoccupazione e dell’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro e dell’istruzione, avrebbero ricevuto contributi nell’ambito del programma Garanzia Giovani della comunità europea.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella
Megamark

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle