Comò

Incendi per ritorsione, 6 arresti nel Tarantino

A Massafra, Mottola e Palagianello, 4 degli indagati, tra ottobre 2021 e maggio 2022, avrebbero incendiato 5 auto

Alle prime luci dell’alba, i Carabinieri di Massafra e Castellaneta hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare, nei confronti di 6 persone, presunte responsabili, a vario titolo, di “furto aggravato” in concorso, “spaccio di sostanze stupefacenti”, “ricettazione”, “incendio aggravato” in concorso e “detenzione di armi”. Dalle indagini, è emerso che, nei comuni di Massafra, Mottola e Palagianello, 4 degli indagati, tra l’ottobre del 2021 ed il maggio del 2022, avrebbero incendiato 5 autovetture, tentando, poi, senza riuscirvi, di dare fuoco ad un altro veicolo, di proprietà del nuovo compagno della moglie di un ulteriore indagato, che, proprio per questo motivo, lo avrebbe commissionato. Per gli incendi il compenso percepito si sarebbe aggirato, tra i 600 ed i 1000 euro. Nel corso dell’operazione sono state sequestrate droga, hashish e cocaina, e un’arma da fuoco.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella
Megamark

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle