Autotrend

Stornara, avviato lo sgombero di un ghetto di migranti

Da stamane, ruspe in azione a Masseria Frangipane. Entro un paio di mesi, in base all’intesa raggiunta, i migranti lasceranno la masseria

Al via a Stornara, nel Foggiano, lo sgombero di un vero e proprio ghetto occupato da anni da decine di migranti nei pressi del paese, lungo la strada provinciale per Stornarella. Da stamane, ruspe in azione a Masseria Frangipane, utilizzata come base dall’esercito statunitense durante la seconda guerra mondiale. In quest’area, risiedono stabilmente una settantina di cittadini africani, impegnati nel lavoro nei campi.
Il sito appartiene a una cooperativa agricola della zona. Entro un paio di mesi – in base all’intesa raggiunta – i migranti lasceranno la masseria. Nell’area, nel corso del tempo, si sono registrati numerosi incendi, a causa anche dell’accumulo di rifiuti di ogni genere. L’operazione odierna è stata condotta dai carabinieri e dalla polizia locale.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle