SKIN COMO'

Andria: banconote false, tre in manette

Sequestrati complessivamente 30mila euro in banconote di vario taglio

La Polizia ad Andria ha arrestato tre persone perché trovate in possesso di soldi falsi e di una pistola. Durante controlli nei pressi della Villa Comunale, i tre avevano tentato di darsi alla fuga alla vista degli agenti ma sono stati rintracciati e sottoposti a perquisizione. Avevano banconote di vario taglio, tutte contraffatte, per un importo di 6.700 euro. Una successiva perquisizione nelle abitazioni dei tre ha consentito di trovare altri 21.300 euro falsi. Sequestrata, in casa di uno dei tre, anche una pistola calibro 9 illegalmente detenuta insieme a 50 cartucce. Dopo la convalida degli arresti, due sono finiti in carcere, uno ai domiciliari.
La somma complessiva di circa euro 30mila euro è da considerarsi il più ingente sequestro effettuato negli ultimi anni nella provincia di Bat. 

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle