SKIN COMO'

Carapelle, incendiata l’auto del parroco

Don Claudio Barboni: “Ostaggi del terrore. Siamo a un punto di non ritorno”

Inquietante avvertimento nei confronti di don Claudio Barboni, parroco della chiesa Beata Maria Vergine del Rosario di Carapelle. La scorsa notte l’auto di proprieta’ del sacerdote, una Ford Eco Sport, è stata distrutta da un incendio mentre era parcheggiata in vico Capua, davanti alla canonica. Sul posto i vigili del fuoco e i carabinieri che hanno subito avviato le indagini. Solidarieta’ a don Claudio e’ stata espressa dal vescovo di Cerignola-Ascoli Satriano, monsignor Fabio Ciollaro, e dal sindaco di Carapelle Umberto Di Michele. A detta dello stesso parroco, il piccolo centro del foggiano sta vivendo un momento molto complesso. “Si è ostaggi di questo terrore, dai furti di auto, agli incendi alle rapine, la situazione è davvero complessa. Siamo ad un punto di non ritorno” – ha commentato l’accaduto don Claudio Barboni.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle