SKIN COMO'

Brindisi: non dichiarano redditi per oltre 2mln di euro, tre aziende nei guai

Diversi anche i lavoratori in nero

Controlli dei finanzieri della compagnia di Fasano nel settore del contrasto all’evasione fiscale e all’economia sommersa: scoperti redditi non dichiarati per oltre 2mln di euro. Tra le imprese ispezionate, sono state sottoposte a specifiche verifiche due attività di commercio all’ingrosso, una di prodotti per la pesca e l’altra di mangimi e sementi, ed un’azienda operante nella gestione dei lidi balneari. È emerso che tutte e tre le attività commerciali avevano omesso di dichiarare al Fisco i redditi percepiti negli anni per un importo complessivo di due milioni e mezzo di euro. Con riferimento al contrasto al “sommerso da lavoro” sono stati effettuati numerosi controlli, con l’individuazione di 9 lavoratori “in nero” presso l’attività di panetteria, ristorazione e bar. Inoltre, sono state inoltrate all’Agenzia delle Entrate 7 proposte di cessazione della Partita Iva e di cancellazione dalla banca dati Vies.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle