SKIN COMO'

Bari, 600 allievi finanzieri rendono omaggio al Sacrario Militare dei Caduti d’Oltremare

Alla commemorazione, tenutasi stamattina, presenti anche alcuni studenti del Liceo San Benedetto di Conversano.

Una corona d’alloro in memoria dei Caduti d’Oltremare è stata posizionata questa mattina al Sacrario Militare di Bari. Alla cerimonia hanno partecipato per la prima volta 600 allievi finanzieri, tutti frequentanti il corso di formazione nella scuola del capoluogo pugliese, che hanno accompagnato la commemorazione intonando la canzone del Piave. A presenziare la celebrazione l’ispettore per gli istituti di istruzione della guardia di finanza, Generale di Corpo d’Armata Bruno Buratti. Quest’ultimo, nel suo intervento, ha voluto ricordare tutti coloro che hanno sacrificato la propria vita a servizio del Paese. Inoltre, Buratti, ha espresso cordoglio alle famiglie dei tre militari deceduti nell’incidente avvenuto ieri sera sulla Statale 100 all’altezza dello svincolo per Mottola, per poi chiudere citando le medaglie d’oro al valor civile (vicebrigadiere Alberto De Falco e finanziere scelto Antonio Sottile) tragicamente scomparse per mano criminale il 23 febbraio 2000 durante un servizio anticontrabbando. Al termine della cerimonia, il Generale di Corpo d’Armata, ha anche visitato il Sacrario e consegnato un crest (stemma) al direttore di quest’ultimo. Tra il pubblico presenti anche alcuni studenti del Liceo San Benedetto di Conversano.    

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle