Comò

Colpire e affondare il cancro attraverso le arti marziali

Un video musicale e un giovane paziente oncologico

Una clip musicale per raccontare la storia di un giovanissimo paziente oncologico che si è avvalso dell’aiuto della Martial Art Therapist per affrontare la malattia. L’iniziativa, nata dall’idea della Kids Kicking Cancer Italia, vede protagonisti otto bambini pugliesi e il mare di Ginosa Marina. L’obiettivo è quello di sensibilizzare alla missione della Onlus succitata che si propone di alleviare il dolore indotto dal cancro attraverso l’attività fisica ed in particolare le arti marziali. Secondo il fondatore della partecipata, l’americano Goldberg, studi scientifici hanno infatti validato un metodo sportivo per ritrovare forza e, per quanto possibile, pace e serenità anche nei momenti più difficili. Di qui il motto Power-Peace-Purpose, che troviamo nel ritornello di “Un guerriero alla mia età” la canzone di cui Stella D’Alconzo, cintura nera di karate, musicista di professione ed attivista di Kids Kicking Cancer, ha curato arrangiamento e testo.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella
Megamark

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle