Deliziosa
Manchette Fono VI.PI.
Acqua Orsini

Brindisi: ignorano l’Alt intimato dai militari dell’Arma e cercano di investire un carabiniere

Arrestati un 18enne del luogo e un cittadino rumeno 22enne, già noti alle forze dell’ordine

I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Brindisi hanno arrestato in flagranza di reato due giovani, un 18enne del luogo e un cittadino romeno 22enne residente a Brindisi, già noti alle forze dell’ordine, per tentato omicidio, resistenza a Pubblico Ufficiale, detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e possesso ingiustificato di chiavi alterate. Durante un controllo, i due giovani hanno ignorato l’Alt intimato dai militari dell’Arma e hanno cercato di investire un carabiniere. È scaturito un inseguimento durante il quale i sospettati hanno tentato di disfarsi di sostanze stupefacenti, lanciandole dal finestrino. Nonostante i loro tentativi di fuga, il veicolo è stato bloccato e successivamente perquisito, rivelando un involucro contenente 60 grammi di hashish e un bilancino di precisione. Nell’auto sono stati trovati anche arnesi atti allo scasso. Dopo le procedure di rito, i due arrestati sono stati condotti in carcere a Brindisi.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle