SKIN COMO'

Condannati i tre presunti stupratori di una 13enne a Cerignola

La vicenda si sarebbe consumata un anno fa, in un autoparco

Condannati, in primo grado, i tre presunti stupratori di una minore a Cerignola, appena 13enne all’epoca dei fatti. La vicenda si sarebbe consumata un anno fa, in un autoparco. Al termine del processo con il rito abbreviato, il gup del tribunale di Foggia ha condannato a 6 anni e 2 mesi ciascuno tre 21enni. Il giudice ha accolto in pieno le richieste della procura. La presunta violenza sessuale avvenne la sera del 23 ottobre dello scorso anno. La minore raccontò alla polizia di essere stata costretta a fumare hashish e di aver subito violenze dai tre imputati, dopo essere stata contattata sui social, il giorno precedente, da uno dei tre. Un incubo condito da umiliazioni e insulti, con la minaccia di essere ammanettata, al termine del quale, una volta tornata a casa, trovò il coraggio per raccontare tutto a sua madre.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle