SKIN COMO'

Bari, Nicolò Ricco campione d’Europa Under 18 di sup

Il titolo continentale è arrivato a Peniche, in Portogallo, all’Eurosup Championship di stand up paddle

Il Circolo Canottieri Barion continua a collezionare successi in campo internazionale. L’ultimo trionfo e’ quello del sedicenne Nicolò Ricco laureatosi, con la maglia della nazionale, campione d’Europa under 18 di sup nella sprint race. Il titolo continentale è arrivato a Peniche, in Portogallo, all’Eurosup Championship di stand up paddle. Una soddisfazione immensa per Ricco che in finale ha prevalso sul francese Vaic Garrioud, lo spagnolo Augusto Garcia e lo svedese Lucas Boyum, confermando tutto il suo potenziale. Emozionante soprattutto il tratto conclusivo della finalissima, con il promettente supper barese abile a sorpassare il concorrente francese e poi a solcare l’onda che ha invece fatto perdere l’equilibrio al suo antagonista soffocandone le residue possibilità di rimonta. E così Ricco ha potuto alzare le braccia al cielo già prima di tagliare il traguardo, aggiungendo anche l’oro europeo ad un già ricco palmares che spazia dal titolo italiano assoluto under 18 al terzo posto al Mondiale ICF disputato in Polonia nel 2022. Vittoria dopo vittoria il sedicenne del Canottieri Barion è diventato uno degli atleti di punta della sezione coordinata da Fabio Di Cosmo: «Mi sono caricato delle energie giuste per vincere – spiega Ricco, studente del liceo classico Flacco – Ho cominciato a praticare sup nel luglio 2020, quando non potevo giocare a calcio per il rischio di contagio da coronavirus. Per me che abito di fronte alla spiaggia di Pane e Pomodoro è stato tutto molto naturale: prendere la tavola, attraversare la strada e poi tuffarmi. La prima gara? A Pescara, nel 2021, a quattordici anni. Ho vinto e da allora non ho più smesso.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle