Autotrend

Monopoli, esonerato il Ds Pelliccioni

La notizia nella tarda serata di ieri 16 ottobre. Sulla graticola anche Tomei

Estate del 2022: Francesco Rossiello già presidente del Bitonto, entra nel calcio Monopoli acquisendo il 50% del pacchetto azionario da Onofrio Lopez e ne diventa presidente. I due in una afosa serata presentano il nuovo direttore sportivo Alfio Pelliccioni Sanmarinese di nascita. Si tratta di un ritorno perché a Monopoli aveva rivestito il ruolo di direttore sportivo quattro anni prima. Pelliccioni sceglie Alessandro Laterza come allenatore, ma il Monopoli non decolla, anzi nonostante le cifre investite nella campagna trasferimenti, stenta in campionato tanto da rendere necessari due cambi in panchina. La squadra passa da Laterza a Pancaro e poi da Pancaro a Ferrari. La storia non cambia in questa stagione con l’avvento di Tomei in panchina. Il Monopoli è penultimo con numeri da paura dopo otto giornate: nessuna vittoria, quattro pareggi, quattro sconfitte, otto gol segnati ben 15 subiti. L’ultimo rovescio è quello di Latina dove dopo 35 minuti i biancoverdi erano già sotto di tre gol tanto da rendere inutili i due realizzati con Starita nell’ultimo segmento di gara. Considerati anche i malumori della piazza Rossiello decide così di esonerare Pelliccioni e di concedere ancora qualche chance all’allenatore Tomei scelto dall’ormai ex direttore sportivo. E ora che succederà? Qual è il futuro del Monopoli in questo campionato? Venerdì al Veneziani, l’anticipo con la Virtus Francavilla.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle