Comò

Muore all’aeroporto di Casablanca

La vittima un 52enne di Putignano

Un noto dirigente d’azienda, Vito Lucio Delfine, 52 anni di Putignano, è morto tragicamente all’aeroporto di Casablanca da dove stava per imbarcarsi su un volo che l’avrebbe riportato in Italia dopo una missione commerciale in Marocco. Il dirigente aveva già superato i controlli di sicurezza ed era in attesa dell’imbarco, quando ha chiesto aiuto ed ha perso conoscenza. Colpito forse da infarto è stato soccorso e successivamente trasportato in ospedale, dove, però, è morto. Lavorava alla Master di Conversano, azienda leader nella produzione di serramenti.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella
Megamark

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle