Comò

Dopo cinque giorni di ricerche è stato ritrovato il cadavere di Lucio Petronio, disperso sul Pollino

Lo psichiatra leccese in pensione era in compagnia del figlio

Dopo cinque giorni di ricerche è stato ritrovato il cadavere di Lucio Petronio, lo psichiatra 70enne in pensione ed ex dirigente del Dipartimento di salute mentale dell’Asl di Lecce, di cui si erano perse le tracce venerdì sera, mentre era impegnato in un’escursione, tra Serra Crispo e il santuario della Madonna del Pollino, in compagnia del figlio. Il ritrovamento è avvenuto nella zona di Mezzana Salice, non lontano dal centro abitato di San Severino Lucano. A lanciare l’allarme era stato il figlio dell’uomo. Le ricerche sono state condotte dagli uomini del Soccorso Alpino, i Carabinieri, i Carabinieri Forestali e i vigili del fuoco.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella
Megamark

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle