Comò

Escursionista disperso sul Pollino, riprendono le ricerche

Lucio Petronio, 70 anni, di Lecce, si è perso venerdì mentre era impegnato per un’escursione con il figlio

Sono riprese stamane le ricerche di Lucio Petronio, 70enne leccese psichiatra in pensione, disperso venerdì scorso nei boschi del Pollino, in territorio lucano. L’unica cosa che è stata ritrovata è il cellulare dell’uomo, spento. Petronio si trovava in Basilicata insieme al figlio con il quale si era incamminato per un’escursione, come era già accaduto in passato. Il medico, ex direttore del Centro Salute Mentale di Lecce, è un amante del trekking e conosce bene la zona. Una volta arrivato al Santuario Madonna del Pollino, in territorio di San Severino lucano, di lui si sono perse le tracce. A dare l’allarme è stato il figlio, che lo ha cercato invano per ore. Le ricerche coinvolgono carabinieri, vigili del fuoco e soccorso alpino e speleologico della Basilicata accompagnati da unita’ cinofile. 

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella
Megamark

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle