Skin Graffio

Norman Atlantic, 3 condanne per il naufragio

Sei anni di reclusione per il comandante del traghetto Argilio Giacomazzi. Nella tragedia morirono 31 persone

Il Tribunale di Bari ha condannato tre dei 32 imputati al termine del processo per il naufragio del
traghetto Norman Atlantic avvenuto al largo delle coste albanesi nella notte tra il 27 ed il 28 dicembre 2014 causando la morte di 31 persone ed il ferimento di 64 passeggeri. Sei anni di reclusione sono stati inflitti al comandante della nave Argilio Giacomazzi, 5 anni e 4 mesi per il primo ufficiale di macchina, Gianluca Assante, tre anni per il membro dell’equipaggio Francesco Nardulli. Il pm aveva invocato 23 condanne tra i nove anni e tre mesi di reclusione ed un’assoluzione. Disposte assoluzioni e la prescrizione per alcuni reati. 

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle