Autotrend

Maxi-truffa bonus facciate, sequestro da 72 milioni di euro a Barletta

I beni sono riconducibili a 5 persone e due società

A Barletta la Guardia di Finanza ha scoperto una maxi-truffa col “Bonus facciate” e ristrutturazioni. Sequestrati beni per 72 milioni di euro riconducibili a 5 persone e due società che autocertificavano lavori edili di fatto mai eseguiti. Le indagini delle fiamme gialle hanno permesso di scoprire cessioni di credito con dati non veritieri, registrati sulla piattaforma web dell’Agenzia delle Entrate.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle