Comò

Taranto, individuata la madre del neonato abbandonato tra i cassonetti

La donna è stata portata al reparto di Ginecologia del Ss. Annunziata, dove si trova il piccolo Lorenzo, nome dato al bambino dal personale sanitario

E’ stata individuata la mamma del neonato abbandonato tra i cassonetti a Taranto, nelle prime ore del 12 agosto. Si tratta di una georgiana di appena 20anni che, dopo il parto, si era recata all’ospedale Moscati per farsi medicare e tagliare l’altra parte del cordone ombelicale. La donna è stata portata al reparto di Ginecologia del Ss. Annunziata, dove si trova il piccolo Lorenzo, nome dato al bambino dal personale sanitario. A individuarla sarebbero stati i vigilanti della struttura ospedaliera che l’hanno segnalata alle autorità

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella
Megamark

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle