Comò

Proseguono a Torre Mozza le operazioni di bonifica dell’area colpita da un incendio/VIDEO

Interessati circa 200 ettari tra bosco, macchia mediterranea e incolto

Proseguono nella giornata di oggi, a Torre Mozza, le operazioni di bonifica dell’area colpita ieri da un incendio che ha interessato circa 200 ettari tra bosco, macchia mediterranea e incolto. Sul posto stanno operando le sezioni operative provenienti dai comandi di Matera, Potenza, Caserta, Avellino e altre squadre di protezione civile. L’incendio, partito alle 14.00 di ieri e che minacciava strutture ricettive e abitazioni, ha visto impegnate le squadre dei vigili del fuoco di Gallipoli, Ugento, associazioni di protezione civile, Arif e forze di polizia tutte coordinate dal Direttore Operazioni di Spegnimento, il quale ha diretto anche l’attività aerea di due canadair Quest’ultimi hanno effettuato circa 70 lanci prima di riuscire a fermare i due fronti dell’incendio il quale è stato definito “sotto controllo” alle ore 20.00.
Durante la fase operativa è stato evacuata una struttura ricettiva mentre altre due era stato comunicato lo stato di allerta e raggruppamento dei clienti.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella
Megamark

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle