Comò

Colto da malore, operaio 53enne muore sull’impalcatura a Trani/VIDEO

La vittima si è accasciata mentre si trovava sul ponteggio

Quasi certamente un malore improvviso la causa della morte di un operaio di 53 anni, Arcangelo Sifo, accasciatosi mentre era al lavoro su una impalcatura in via Fiume, a Trani. La vittima, nata a Bitonto e
residente a Palo del Colle, nel barese, si trovava sul ponteggio alzato per la ristrutturazione della facciata di uno stabile ed è stato molto probabilmente colpito da infarto. Sono stati inutili i soccorsi prestati dal personale del 118. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno recuperato il corpo e i funzionari dello Spesal della Asl Bat. Non si sarebbe dunque trattato di un incidente sul lavoro.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella
Megamark

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle