Comò

Canosa di Puglia, lutto cittadino per i ragazzi vittime di incidente stradale

Lo ha disposto il sindaco Vito Malcangio che ha fatto sapere alla cittadinanza di aver rinviato tutte le manifestazioni in programma in questi giorni

A Canosa di Puglia sarà proclamato il lutto cittadino nel giorno dei funerali, ancora da stabilire, di Domenico Di Nunno e Antonio Lovino, i due 17enni morti ieri in un terribile incidente stradale alla periferia della città. Le due vittime erano in sella a una moto quando, per cause da accertare, si sono scontrati con un furgone Iveco sulla provinciale delle Salinelle, la strada che dalla ex sp 231 porta alla statale 16 passando da Canne della Battaglia. Lo ha disposto il sindaco Vito Malcangio che ha fatto sapere alla cittadinanza di aver rinviato tutte le manifestazioni in programma in questi giorni. “La nostra comunità è stata colpita da una notizia terribile, dolorosa: è impensabile”, ha spiegato, “perdere la vita così giovani, pieni di vita e progetti futuri da realizzare. Due giovani vite strappate all’affetto dei genitori, dei parenti e degli amici rimasti attoniti e profondamente addolorati di fronte a quanto accaduto”.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella
Megamark

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle