Comò

Stellantis, dal 31 luglio lavori allo stabilimento di Melfi

Gli interventi necessari per adeguare le linee ai nuovi modelli elettrici

Cominceranno il 31 luglio, con l’avvio delle ferie estive, I lavori propedeutici alla messa in produzione dei modelli elettrici allo stabilimento Stellantis di Melfi. E’ quanto hanno fatto sapere Fim, Uilm, Fismic e Uglm al termine di un incontro con la direzione aziendale, che si è tenuto all’indomani dell’annuncio da parte dell’Amministratore Delegato, Carlos Tavares, della produzione nella fabbrica lucana di un quinto modello. Dopo le tre settimane di ferie ci sarà un’ulteriore settimana di contratto di solidarietà fino al 27 agosto.

La ripresa avverrà a partire dal 28 agosto: la prima settimana sul primo turno, la seconda settimana su primo e secondo turno, la terza settimana su primo, secondo e terzo turno. Per accompagnare questo
processo di trasformazione, l’azienda ha richiesto un altro anno di contratto di solidarietà ordinario, dal 21 agosto 2023 al 4 agosto 2024, dichiarando che nello stabilimento non ci sono esuberi strutturali ma solo congiunturali. 

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella
Megamark

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle