Comò

Emergenza 118: in Puglia mancano 230 medici.

La Giunta ha approvato un accordo con i sindacati, in vigore sino al 30 settembre 2023 che prevede la possibilità di andare oltre le 168 ore mensili previste per ogni medico

La Giunta Regionale della Puglia corre ai ripari in un periodo critico. Con l’arrivo di numerosi turisti nella regione è necessario che il servizio di Pronto soccorso sia efficiente e pronto a ogni evenienza. Secondo un rapido censimento, in Puglia ci sono solo 300 medici nelle postazioni attive, 230 in meno di quanto necessario Per questo motivo la Giunta ha approvato oggi un accordo con i sindacati, in vigore sino al 30 settembre 2023 che prevede, tra le altre cose, la possibilità di andare oltre le 168 ore mensili previste per ogni medico, riconoscendo 26 euro per ogni ora in più di servizio.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella
Megamark

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle