Comò

Arma clandestina e munizioni, arrestato un 49enne nel Foggiano

L’uomo è ora ai domiciliari

Un 49enne di Casalvecchio di Puglia, nel Foggiano, è stato arrestato dai carabinieri ed è ai
domiciliari con le accuse di detenzione di arma clandestina e ricettazione. L’uomo è stato trovato in possesso di una vecchia rivoltella, perfettamente funzionante, con matricola abrasa il cui tamburo era carico di 6 munizioni cal. 7,65, anch’esse detenute illegalmente. L’arresto è avvenuto nell’ambito di un
piano di controlli disposto dai carabinieri nei comuni del subappennino dauno di Casalvecchio di Puglia, Casalnuovo Monterotaro e Castelnuovo della Daunia.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella
Megamark

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle