Deliziosa
Manchette Fono VI.PI.
Acqua Orsini

Taranto, in arrivo 670mila euro per la riqualificazione dell’istituto “Pirandello”

Saranno eseguiti lavori di adeguamento della struttura scolastica alla normativa antincendio, alle norme igienico-sanitarie e di abbattimento delle barriere architettoniche

Con un investimento di oltre 670mila euro, l’amministrazione Melucci effettuerà un intervento di riqualificazione dell’istituto comprensivo “Pirandello”, nel quartiere Paolo VI. Riguarda, nello specifico, l’adeguamento della struttura scolastica alla normativa antincendio, alle norme igienico-sanitarie e a quelle in materia di abbattimento delle barriere architettoniche. Oltre che nell’istituto Pirandello, con fondi Por Puglia verranno eseguiti analoghi interventi negli istituti “Battisti” e “Viola”, rispettivamente per 574mila euro e 638mila euro circa, mentre con le risorse provenienti da un mutuo con Cassa Depositi e Prestiti ci sarà una generale riqualificazione nell’istituto “Livio Tempesta” per 231mila euro.

Grazie alle risorse del Pnrr, infine, interventi di riqualificazione funzionale e di messa in sicurezza sono previsti in un asilo nido, sempre a Paolo VI, per il quale sono già stati affidati i lavori per oltre 930mila euro, e per la ristrutturazione, messa in sicurezza e riqualificazione in polo innovativo dell’infanzia del plesso “Monaco” dell’istituto comprensivo “Sciascia” di Talsano, lavori già affidati -anche in questo caso- per quasi 1,5 milioni di euro. Sicchè il totale degli investimenti in edilizia scolastica è pari a 4,8 milioni di euro.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle