SKIN COMO'

Ignoti hanno imbrattato il portone della chiesa della Santissima Trinità a Potenza/VIDEO

Il luogo di culto è chiuso dal 17 marzo 2010, quando nel suo sottotetto venne trovato il corpo di Elisa Claps

Ignoti hanno imbrattato il portone della chiesa della Santissima Trinità a Potenza, che affaccia sulla centralissima via Pretoria con delle scritte in inglese, tra cui un “no alla guerra”. Il luogo di culto è chiuso dal 17 marzo 2010, quando nel suo sottotetto venne trovato il corpo di Elisa Claps, la sedicenne potentina scomparsa il 12 settembre del 1993 e per il cui omicidio è stato condannato in via definitiva a trent’anni di reclusione Danilo Restivo. Attualmente nella chiesa sono in corso lavori di ristrutturazione.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle