Autotrend

Salice Salentino, 60enne allettata coinvolta in incendio: ricoverata con ustioni gravi

L’appartamento è stato dichiarato inagibile

Una donna di 58 anni, inferma e allettata, è rimasta ustionata in un incendio divampato in casa, a Salice in via Beato Paolo da Salice. Si tratta di una piccola abitazione unifamiliare ubicata al piano terra.
Le fiamme, per cause ancora da accertare, si è sviluppato nella camera da letto dove si trovava la donna. E’ stato il figlio presente in quel momento in casa a salvarla, spostandola ed allontanandola dal letto dove si trovava. La donna ha riportato ustioni in varie parti del corpo. Lo stesso figlio nell’intento di soccorrere la madre, è rimasto ustionato agli arti superiori. Entrambi soccorsi dai sanitari del 118 sono stati trasportati in ambulanza al Perrino di Brindisi. Intervenuti sul posto i vigili del fuoco hanno proceduto con le operazioni di spegnimento. Le fiamme hanno provocato il danneggiamento dell’impianto elettrico, degli arredi interni, e l’annerimento da fumo e fuliggine delle pareti e della copertura. Lo stabile è stato dichiarato inagibile.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle