Comò

San Pietro Vernotico, ordigno fatto esplodere all’esterno di un bar

I Carabinieri hanno già iniziato le indagini e hanno ipotizzato che, chi ha piazzato l’ordigno, fosse a conoscenza dell’assenza del titolare

Avrebbero approfittato dell’assenza del titolare, che si è concesso una breve vacanza, per piazzare un ordigno esplosivo e danneggiare la sua attività. A subire i danni più significativi sono stati l’ingresso, la vetrina e gli arredi interni. È successo alle prime luci dell’alba di oggi a San Pietro Vernotico. La deflagrazione è stata così forte da aver svegliato i residenti della zona. I Carabinieri hanno già iniziato le indagini e hanno ipotizzato che, chi ha piazzato l’ordigno, fosse a conoscenza dell’assenza del titolare.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella
Megamark

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle