SKIN COMO'

Crispiano, auto rubate scoperte in una gravina

Una decina le vetture recuperate, alcune date alle fiamme

I Carabinieri Forestali, insieme a quelli dello Squadrone Elitrasportato Cacciatori di Puglia e agli uomini del Soccorso Alpino e Speleologico, hanno scoperto nella gravina di Triglio, detta “Bocca dei Ladroni”, nel territorio di Crispiano, un cimitero di auto rubate. Le vetture, una decina, tutte risultate rubate in provincia di Taranto e alcune incendiate, sono state recuperate a 20 metri di profondità dopo complesse operazioni. Carabinieri e volontari si sono imbragati e hanno avviato una serie di controlli sull’impatto ambientale di parti meccaniche e batterie, in un’area protetta, ricca di flora e di fauna, all’interno del Parco Regionale Terra delle Gravine.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle