Comò

Cava abusiva sequestrata a Vieste dalla guardia costiera

Sul terreno confluivano gli scarti di numerosi cantieri edili, l’area verrà bonificata e trasformata in riserva

Cava sequestrata a Vieste dalla guardia costiera: l’impianto di frantumazione di inerti, senza alcuna autorizzazione, era esteso su un’area di 3.200 mq. Sul terreno confluivano gli scarti di numerosi cantieri edili, l’area verrà bonificata e trasformata in riserva.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella
Megamark

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle