SKIN POMERIGGIO NORBA

Euro 2032: Italia candidata, Bari tra le 10 città scelte

E’ stata designata ad ospitare la fase finale del campionato, se la manifestazione dovesse essere assegnata all’Italia. Soddisfazione del sindaco, Antonio Decaro: “Il San Nicola sarà palcoscenico internazionale”

L’Italia ha presentato ufficialmente, alla Uefa, la candidatura per ospitare gli Europei di calcio del 2032 e tra le città designate ad accogliere la fase finale del campionato c’è Bari. Ad esprimere soddisfazione per la scelta della Figc ricaduta sul capoluogo pugliese, è stato il sindaco Antonio Decaro: “Siamo orgogliosi oggi di vedere Bari tra le dieci città prescelte in tutta Italia e siamo pronti ad avviare tutte le procedure richieste in caso di esito positivo della candidatura. Lo stadio San Nicola è certamente un impianto all’altezza della sfida e faremo di tutto per renderlo un palcoscenico degno dell’appuntamento internazionale cui l’Italia si è candidata”.
Una occasione importante anche nell’ottica della valorizzazione del territorio. “È importante ricordare – ha dichiarato il primo cittadino- che la candidatura di Bari è incentrata su tutto il sistema città, non solo sullo stadio, puntando sui nostri luoghi più belli, dalle spiagge alla città vecchia, e sulle capacità, ormai consolidate, di accogliere e gestire grandi eventi, come abbiamo dimostrato in questi anni. Se ad ottobre la candidatura italiana risulterà vincente la città di Bari non esiterà a farsi trovare pronta”. 

Oltre allo stadio di Bari, gli altri nove impianti scelti dalla Figc sono quelli di Milano, Torino, Verona, Genova, Bologna, Firenze, Roma, Napoli e Cagliari.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Sidebar Divella

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle