Comò

Turi: incassava la pensione della mamma morta da 10 anni

Sigilli a beni e disponibilità finanziarie per 190mila euro

Per circa 10 anni avrebbe percepito la pensione della mamma morta: la Guardia di Finanza ha sequestrato ad circa 190mila euro ad un uomo residente a Turi, nel barese. Il sequestro riguarda beni e disponibilità finanziarie. L’uomo, per simulare l’esistenza in vita della madre, avrebbe presentato anche dichiarazioni annuali dei redditi. Le indagini sono state avviate dopo la segnalazione di operazione sospetta da parte della Banca d’Italia.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella
Megamark

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle