Skin Mattino Norba

Marcia Blu ai quattro venti

A Gallipoli il 30 marzo sarà celebrata la giornata mondiale per la consapevolezza dell’Autismo

L’associazione “Amici di Nico” Onlus, al fine di sensibilizzare enti ed istituzioni scolastiche in merito alla giornata mondiale per la consapevolezza dell’Autismo, ha indetto l’iniziativa: “Autismo: una condizione su cui riflettere”.

Quest’anno l’evento associativo, patrocinato dalla Provincia di Lecce “Salento d’amare”, da numerosi Comuni e con la partecipazione della “Fondazione Notte della Taranta” è stato anticipato a giovedì 30 marzo dalle 9.30 alle 12.30 quando la “Marcia Blu ai quattro venti” attraverserà le principali vie di Gallipoli.

L’iniziativa rappresenta un’occasione di ascolto e di stimolo di fronte all’urgenza dei diversi bisogni emersi a causa di un numero sempre più elevato di bambini e ragazzi affetti dal disturbo dello Spettro autistico.

L’associazione “Amici di Nico” Onlus presieduta dalla dottoressa Maria Antonietta Bove, da anni operativa con le sedi di Matino, Lizzanello e Mesagne, propone agli studenti la possibilità di preparare dei cartelloni e degli striscioni con messaggi di speranza e di inclusione. Le foto degli elaborati verranno pubblicate in anteprima sulla pagina Facebook dell’associazione.

L’associazione metterà a disposizione dei presenti delle bandierine blu che potranno essere ritirate presso uno degli stand all’arrivo. Al termine della marcia, seguiranno per grandi e piccini degli eventi musicali e di intrattenimento presso l’area portuale con l’esibizione musicale a cura dei tamburellisti dell’associazione “Francesco Attanasi” di Soleto.

Previsti dei premi per gli alunni e per le scolaresche presenti. In modo particolare verranno consegnati due biglietti per un concerto che si terrà nei prossimi mesi presso il parco Gondar di Gallipoli. Un altro premio speciale è invece riservato all’Istituto scolastico o alla classe che saprà differenziarsi per la creatività.

L’iniziativa si concluderà intorno alle ore 12.30 con una scenografia simbolica con bandiere e fumate blu dal titolo: “#stopalvolodeipalloncini #amicidinicoperl’ambiente”.

Altre iniziative collaterali all’evento sono in programma:

– Giovedì 23 marzo 2023 dalle ore 10 alle ore 12; presso Il Teatro “Cavallino Bianco” di Galatina: Tavola

rotonda ”AUTISMO: una condizione su cui riflettere” ;

– Martedì 28 marzo 2023 dalle ore 10 alle ore 12; presso l’Istituto Comprensivo “Polo 2” di Casarano:

Laboratori di inclusione: “In cammino verso il 2 aprile”;

– Mercoledì 29 marzo, dalle 10 alle 12; lo spazio sarà invece riservato all’appuntamento: “Dialogo con gli

alunni” presso l’Istituto Comprensivo “P. Stomeo – G.Zimbalo” di Lecce.

famiglie. Il momento tanto atteso sarà quello della proclamazione del vincitore (che verrà

decretato dal maggior numero di like ottenuto sui Social).

Saranno previsti dei premi per gli alunni e per le scolaresche presenti. In modo particolare

verranno consegnati due biglietti per un concerto che si terrà nei prossimi mesi presso il

parco Gondar di Gallipoli. Un altro premio speciale è invece riservato all’Istituto scolastico o

alla classe che saprà differenziarsi per la creatività.

L’iniziativa si concluderà intorno alle ore

12.30 con una scenografia simbolica con bandiere e fumate blu dal

titolo:“#stopalvolodeipalloncini #amicidinicoperl’ambiente”.

«Tutte le scuole devono essere collegate tra di loro. Ci deve essere un obiettivo unico con

strategie diverse per costruire insieme una progettazione comune di fronte all’emergenza

autismo» ha precisato in sede di conferenza stampa, l’assessore regionale all’Istruzione,

Sebastiano Leo.

«Sebbene la Regione Puglia

sia stata tra le prime in Italia a proporre azioni

programmatiche sulla base di principi e approcci scientificamente validati per la diagnosi e

la presa in carico del disturbo dello Spettro autistico

, ad oggi resta ancora molto da

attuare.

Le restrizioni autorizzative, la mancanza di risorse adeguatamente pianificate, la

determinazione di un fabbisogno regionale obsoleto, la mancanza di criteri di qualità per

l’erogazione degli interventi e l’assenza di formazione e di figure specialistiche nelle scuole

rappresenta una forte criticità che purtroppo si aggiunge al silenzio e all’indifferenza»

afferma la presidente Bove, a nome delle famiglie dell’associazione “Amici di Nico” Onlus.

Altre iniziative collaterali all’evento sono in programma:

Giovedì 23 marzo 2023 dalle ore 10 alle ore 12; presso Il Teatro “Cavallino Bianco” di Galatina: Tavola

rotonda ”AUTISMO: una condizione su cui riflettere” ;

Martedì 28 marzo 2023 dalle ore 10 alle ore 12; presso l’Istituto Comprensivo “Polo 2” di Casarano:

Laboratori di inclusione: “In cammino verso il 2 aprile”;

Mercoledì 29 marzo, dalle 10 alle 12; lo spazio sarà invece riservato all’appuntamento: “Dialogo con gli

alunni” presso l’Istituto Comprensivo “P. Stomeo – G.Zimbalo” di Lecce.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche: