SKIN POMERIGGIO NORBA

Nel Leccese proseguono gli incendi seriali di automobili

Auto in fiamme a Casarano, rinvenuta bottiglietta contenente tracce di liquido infiammabile

Ancora un incendio di origine dolosa a Casarano, in provincia di Lecce. Un episodio che allunga la lista
di analoghi fatti registrati negli ultimi mesi in zona e a causa dei quali si è svolto anche un comitato per l’ordine e la sicurezza ad hoc proprio in quel comune, dopo quelli in prefettura a Lecce. La scorsa notte, intorno alle 02.00, qualcuno ha dato alle fiamme l’autovettura di una donna di 73 anni originaria di Squinzano, ma di fatto in uso alla figlia di 39 anni. La natura dolosa del gesto è certa: poco distante dall’auto, infatti, i carabinieri hanno rinvenuto una bottiglietta contenente tracce di liquido infiammabile. I
militari sono al lavoro per risalire agli autori del gesto, partendo dal racconto delle vittime ma anche dai filmati delle telecamere di videosorveglianza nella zona.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche: