Deliziosa
YesWeWork
Nicoletti Trade

Femminicidio Carlantino: fermato il marito

E’ piantonato in ospedale dopo aver tentato il suicidio

E’ stato sottoposto a fermo con l’accusa di omicidio volontario Antonio Carozza, 54 anni, l’uomo che ieri ha ucciso a coltellate la moglie Pietronilla De Santis, 45 anni, all’interno del loro appartamento in via Cesare Battisti a Carlantino, nel Foggiano. Subito dopo ha tentato il suicidio, prima colpendosi in maniera superficiale con qualche fendente, poi si è lanciato dal primo piano del balcone della sua abitazione. E’ ricoverato al policlinico di Foggia con una prognosi di 30 giorni. L’uomo soffriva di depressione, l’omicidio è avvenuto al termine dell’ennesimo litigio, ieri pomeriggio. A prestare i primi soccorsi è stata la figlia della coppia, quando alle 15.30 è rientrata in casa dopo aver chiuso il suo bar. Al momento dell’omicidio la coppia era sola. Nel 1998 la donna aveva presentato una denuncia per maltrattamenti da parte del marito, ritirata il giorno seguente.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle