Deliziosa
Manchette Fono VI.PI.
Acqua Orsini

Estorsioni con metodo mafioso, arresti dei carabinieri a Trani

Tra le altre accuse anche incendio, minaccia e violenza privata

Estorsione consumata e tentata, incendio, violenza privata e minacce, con l’aggravante del metodo mafioso. Queste le accuse, a vario titolo, da cui dovranno difendersi 9 persone arrestate all’alba dai carabinieri a Trani. Le indagini dei militari sono state avviate nel dicembre del 2020 a seguito dell’incendio dell’autovettura del titolare di una pizzeria, prima sotto il coordinamento della Procura della di Trani e proseguite sotto la direzione della D.D.A. di Bari. A maggio dello scorso anno tre persone finirono in manette nell’ambito della stessa inchiesta. Maggiori particolari nelle prossime edizioni.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle