Comò

Ristoratore rapinato a Cerignola , arrestato 18enne

La vittima colpita al capo con un grosso oggetto metallico

Con l’accusa di rapina aggravata un 18enne è stato arrestato a Cerignola, sulla base di un’ordinanza emessa dal Gip del tribunale di Foggia. Il giovane è ritenuto l’autore di una rapina ai danni del titolare di un ristorante giapponese del posto, compiuta lo scorso 6 novembre a Cerignola. La vittima, secondo quanto accertato dalla Polizia, venne colpita al capo con un grosso oggetto metallico, probabilmente
il calcio di una pistola o una chiave inglese, e poi derubata del borsello personale che conteneva l’incasso della serata, il telefono cellulare ed un blocchetto di assegni in bianco. I filmati delle telecamere di videosorveglianza presenti nella zona avrebbero permesso di individuare nel 18enne il presunto autore della rapina. A casa del giovane la Polizia ha recuperato gli abiti indossati dal giovane durante la stessa sera dell’azione criminale ed una pistola a salve. Il 18enne si trova ora agli arresti domiciliari.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella
Megamark

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle