Comò

Il direttore generale della Asl di Brindisi si è dimesso

La decisione, di Flavio Roseto, scaturisce da motivazioni di carattere esclusivamente personale

Il direttore generale della Asl di Brindisi Flavio Roseto si è dimesso. Con una lettera indirizzata al presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha rassegnato le sue dimissioni con decorrenza domani, sabato 18 febbraio. Roseto spiega che la decisione scaturisce da motivazioni di carattere esclusivamente personale. Flavio Roseto si era insediato nel 2022 e sin da sin dall’inizio del suo incarico si è ritrovato ad affrontare questioni spinose: la gestione dei precari, la chiusura ed il ridimensionamento di alcuni reparti, la crisi dei pronto soccorso con la dichiarazione dello stato di emergenza da parte della Regione e l’invio, sempre da parte della Regione, degli ispettori presso l’Asl per fare chiarezza sulla donna deceduta dopo il parto di due gemellini e per la quale il marito ha sporto denuncia.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella
Megamark

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle