Autotrend

Taranto, pace fatta tra Sindaco e M5S

Il primo cittadino, Rinaldo Melucci ha riaffidato le deleghe che aveva inizialmente revocato a due esponenti pentastellati. Lo strappo era nato per dissensi sul caso ex Ilva

Il sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci ha riaffidato le deleghe che aveva revocato a due esponenti del M5S. A far scaturire l’iniziale decisione del primo cittadino, dissensi sulla questione ex Ilva. Una “ferita” ricucita con gli esponenti pentastellati anche grazie alla mediazione del presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano. E’ stato così riassegnato l’incarico all’assessore, Maria Luppino con la conferma della delega a Pubblica Istruzione e Università. Il provvedimento è stato firmato questo pomeriggio, insieme con l’atto che riassegna al consigliere comunale Mario Odone l’incarico di studio, approfondimento e collaborazione al sindaco nella materia “Comunità energetiche”.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle