SKIN COMO'

Olio, la produzione in Italia è in calo

E’ quanto emerso dal report sulla filiera olivicola nel mercato globale

Presentato oggi, nell’ambito di un convegno promosso da Confagricoltura, il report sulla filiera olivicola italiana nel mercato globale, i nuovi trend di consumo e gli scenari evolutivi. Il primo dato emerso è quello sul calo della produzione. Nell’ultimo triennio la produzione media di olio di oliva in Italia è stata inferiore alle 300 mila tonnellate, con un calo di circa 200 mila tonnellate rispetto al triennio precedente. Ancora oggi il settore è caratterizzato dalla frammentazione. Il 40% delle aziende olivicole italiane produce su oliveti inferiori ai 2 ettari e solo il 2,5% impegna più dei 50 ettari. I produttori soffrono una volatilità eccessiva dei prezzi e crolli della produzione dovuti a condizioni climatiche avverse. Durante il convegno è stato ricordato l’accordo di filiera firmato da Confagricoltura e Carapelli nel 2018 che ha visto coinvolte centinaia di aziende e ha portato ad un valore al consumo di circa 25 milioni di euro. Giovedì prossimo, ha dichiarato invece il sottosegretario all’Agricoltura La Pietra, è stato convocato il primo tavolo tecnico sull’olio.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle