Deliziosa
Go Up
SimCar

Crisi Baritech, sit-in lavoratori davanti prefettura

Licenziati in 103, azienda non ha prorogato cassa integrazione

E’ in corso a Bari, davanti alla prefettura, un sit-in di protesta dei lavoratori Baritech e dei sindacati. I 103 dipendenti sono stati licenziati lo scorso primo febbraio dopo che l’azienda ha rifiutato di chiedere un
altro mese di proroga della cassa integrazione, nonostante ci fossero le condizioni. “Non saranno le lettere di licenziamento a fermare la protesta, la mobilitazione – ha spiegato la segretaria della Cgil Bari, Gigia Bucci – e l’azione di lotta dei lavoratori della Baritech. Dobbiamo mettere in campo due tipi di azione: quella di mantenere alta l’azione sindacale e di lotta, faticosa ma necessaria per attrarre l’attenzione delle istituzioni e della cittadinanza; e poi dobbiamo costruire in condivisione un’azione legale tesa a impugnare i licenziamenti e valutare se ci sono le condizioni per mettere in campo anche un
sequestro cautelativo dei beni aziendali per mettere in sicurezza i crediti dei lavoratori”. “E poi – ha concluso – dobbiamo fare luce e chiarezza sulle autorizzazioni che l’Asi concederà rispetto al futuro di quello stabilimento”.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle