SKIN POMERIGGIO NORBA

Confermato lo sciopero dei benzinai

48 ore, dal 24 al 26 gennaio

Fumata nera nel terzo incontro tra Governo ed associazioni dei benzinai, che confermano lo sciopero del 25 e 26 gennaio, valutando insoddisfacenti le proposte di modifica del decreto sulla trasparenza dei prezzi illustrate oggi dal ministro Urso. La serrata, ridotta da 60 a 48 ore, partirà alle 19.00 del 24 gennaio e terminerà alla stessa ora del 26, inoltre la chiusura riguarderà anche i distributori self service. Rimaranno aperte solo alcune stazioni di servizio, scelte su base provinciale, in modo da poter garantire i servizi minimi. Il rialzo dei prezzi della benzina, partito a Capodanno con la fine dello sconto sulle accise, resta il nodo principale da sciogliere. Il costo alla pompa continua ad aggirarsi attorno ai 2 euro in città e fino a 2 euro e 50 in autostrada.

Facebook
Twitter
LinkedIn

Potrebbe interessarti anche:

Sidebar Autotrend
Sidebar Autotrend

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle